Necropoli della banditaccia

Chiusura simil-culturale di fine settimana oggi con la visita alla necropoli della banditaccia di cerveteri. Dopo l’overdose di culo teorico e pratico di NoisiA, Linux Day, punk e spank made in primavalle, solenni smongolate come l’ispettorato dell’eco o il torneo de attacchi de panico hanno degnamente orchestrato la mia domenica ideale.

Addirittura mi segno qualche idea per nuovi progetti, nel caso un domani dovessi nuovamente trovare la fantasia di volermi applicare.

condividi questo articolo
Share on Google+
Google+
Share on Reddit
Reddit
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

About funkoolow

Il sottoscritto nasce nel '77, dall'altra parte del mondo. Dopo un utilissima laurea in filosofia con tesi sul diritto d'autore in epoca digitale, partorita grazie al supporto di un docente d'italianistica particolarmente illuminato, finisce a lavorare come grafico, programmatore e stampatore clandestino in una piccola azienda di paese, oltre a figurare come collaboratore di LUG locale e pseudo fondatore di una webradio già naufragata. Il suo vero obiettivo finale resta rompersi talmente tanto le palle di tutto il casino che gli si è creato intorno da essere costretto a tornare nei natii loci e ricominciare faticosamente tutto da capo - e fortunatamente sembra che in questo senso, i tempi stiano subendo una drammatica accelerazione.